Riqualificazione di Ponente: prosegue il grande lavoro per la realizzazione della rete fognaria - Comune di Cesenatico (FC)

Notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Riqualificazione di Ponente: prosegue il grande lavoro per la realizzazione della rete fognaria

 

Proseguono a pieno ritmo i lavori per la riqualificazione di Ponente con la realizzazione della rete fognaria su Via Mazzini, Via Magellano e Via Colombo. La ditta "Fratelli Massai" di Grosseto è all'opera da settembre 2021 per completare i lavori che la città di Cesenatico aspetta da molti anni.

Da lunedì verrà riaperto al traffico il tratto di Via Mazzini fino all'ingresso principale del Cimitero cittadino: i lavori sono stati completati ed è stata effettuata un'asfaltatura provvisoria in attesa che l'opera si stabilizzi e si possa procedere all'asfaltatura definitiva. Dopo qualche giorno di pausa per la riorganizzazione il cantiere si sposterà sul tratto più avanzato di Via Mazzini per avviarsi alla conclusione. La fine dei lavori qui è prevista per il mese di maggio 2022.

Sono nel vivo anche i lavori sui Via Magellano con lo scavo in corso d'opera e gli operai e le macchine al lavoro senza sosta. Si tratta di interventi delicati che richiedono grande professionalità e attenzione da parte della ditta che è proprio specializzata in questo tipo di opere. Anche per Via Magellano la fine dei lavori è prevista per il mese di maggio 2022.

Su via Colombo termineranno nel giro di una settimana gli interventi di 2i Rete Gas che ha rinnovato i sottoservizi per la fruizione del gas approfittando di questo momento per pote offrire a Ponente un pacchetto completo di sottoservizi rinnovati. Da lunedì la ditta inizierà a lavorare al cosiddetto "pozzettone", un impianto di sollevamento che si trova proprio nel tratto interessato dai lavori e poi proseguirà. Queste operazioni, salvo imprevisti, si concluderanno per l'estate 2022 con il traffico garantito a senso unico alternato e la presenza di semaforo.

Il waterfront

Questo primo stralcio dei lavori prevede 920 metri di strada coperti da nuova fognatura e altri interventi come la prosecuzione di un tratto di fognatura oggi cieco da via Magellano (all’incrocio con via Pigafetta) fino a via Mazzini e da qui, per 660 metri lungo la via fino a trovare allacciamento, in corrispondenza dell’incrocio con via Cavour, alla fognatura esistente che sottopassa la linea ferroviaria. In questo modo può essere drenata un’ampia area di circa 80 ettari, tra i quali vi è tutto il tratto di via Colombo dal canale Tagliata fino all’intersezione con via Magellano, un’area ricca di strutture ricettive, spesso soggetta ad allagamenti, in caso di piogge e acquazzoni proprio a causa dell’assenza di questo sottoservizio.

Dopo la realizzazione della dorsale fognaria si procederà con gli appalti per la realizzazione di tutto un pacchetto di opere preziose per la vivibilità della città ma anche apprezzabili dal punto di vista estetico. Si andrà avanti infatti con la riqualificazione degli accessi alla spiaggia da Viale Colombo fino a Via Magellano dove sorgerà una vera e propria “Piazza al Mare”; sarà realizzata una pista ciclabile, portata avanti la copertura con la pubblica illuminazione, la costruzione di marciapiedi e l’installazione di arredi urbani. È previsto anche il restyling completo del tratto terminale del Canale Tagliata.

L’investimento totale previsto è di € 5.404.269, 84 con il contributo della Regione Emilia-Romagna pari al 75% della spesa ammessa, € 4.053.201,63.

Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli

"I cantieri di Ponente sono importanti per Cesenatico e siamo davanti a lavori complessi che andranno a riqualificare un'intera parte di città che lo stava aspettando da tanti anni. Oggi ho incontrato la ditta che sta lavorando con competenza, attenzione e un grande impegno. Anche loro hanno compreso l'importanza di quello che stanno facendo per Cesenatico. Lavoreremo a stretto contatto con la Direzione Lavori, e grazie ai tecnici comunali che ringrazio, per fare in modo che le cose vadano per il meglio e creino meno disagio possibile a cittadini e turisti", le parole del Sindaco Matteo Gozzoli.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il